Crudacarne, tre personali al Vicolungo Outlet

CRUDACARNE

Gennaio - marzo 2010Crudacarne rassegna a Vicolungo Outlet

Il progetto CRUDACARNE prevede una serie di tre mostre personali di altrettanti artisti.
Il primo artista ad aprire la rassegna  è Stefano Bosis che presenterà una serie di dipinti che hanno come protagonisti persone comuni colte in contesti astratti da quelli dove sarebbe ovvio immaginarle,  l’artista usa la forza del colore e della materia pittorica per evidenziare l’energia di ogni semplice gesto osservato e sublimato nell’istante stesso in cui esso si compie.
Il secondo artista sarà Max Bottino, performer abbastanza difficile da catalogare da anni impegnato sulla riflessione riguardo il corpo, la materia e il transitorio. Bottino presenterà sculture che sembrano degenerazioni di ready-mades duchampiani senza il freddo intellettualismo dell’artista francese e fotografie di grande formato.
La rassegna chiuderà invece con l’artista di origine berlinese Claudia Haberkern, la cui ricerca l’ha portata a isolarsi lontana dalla metropoli per poter riascoltare il silenzio della natura necessario per farle riscoprire ciò che sta dentro di lei. L’opera della Haberkern è scultorea ed è volta alla ricerca di una primigenia idea di natura incorrotta e generatrice di vita, chiusura ideale della rassegna.
Le tre mostre sono previste rispettivamente per i mesi di gennaio (Stefano Bosis, i cui quadri dall’acceso e vivido colorismo vanno a scalfire i grigiori dell’ovattato inverno padano); febbraio (Max Bottino rifletterà sul riposo e “letargo” invernale) e marzo (Claudia Haberkern risveglierà i sensi e la natura in concomitanza della fine dell’inverno)

CRUDACARNE
A cura di Gabriele Marazzina e Mirko Paternò

  • Stefano Bosis  “Attimi” dal 8 al 31 gennaio 2010 tutti i giorni dalle 10 alle 20.
  • Max Bottino “inCORPOreo” dal 5 al 28 febbraio 2010 tutti i giorni dalle 10 alle 20.
  • Claudia Haberkern “Senza titoli” dal 5 al 28 marzo 2010 dal lun. al ven. su appuntamento sab-dom dalle 10 alle 20.
     

Informazioni: 0321/835032 – 338/9256700